Hallel Saposnik

  • La recrudescenza del conflitto israelo-palestinese nell’ultima settimana ha portato ancora una volta la questione all’attenzione del pubblico, grazie anche alla miriade di post e infografiche condivise sui social da personaggi famosi. Qual è il problema? Tutte queste persone stanno chiaramente cavalcando l’onda per guadagnare consenso politico, e il loro attivismo unilaterale (insieme alla mancanza di comprensione dell’intera questione) fa sentire me – che sono una studentessa ebrea-israeliana quasi diciassettenne – e molti miei amici e compagni di classe a dir poco minacciati. È