Paolo Dante Sassi

  • A proposito del tema di questo numero, I dispositivi dell’impresa, l’Acimac (Associazione costruttori italiani di macchine e attrezzature per la ceramica), di cui lei è presidente da giugno 2016, ha all’attivo iniziative di grande spessore per la valorizzazione delle imprese associate, prima fra tutte Tecnargilla, la più importante fiera biennale per la fornitura all’industria ceramica e del laterizio.
    Com’è cresciuta l’Associazione dal 1985, anno della sua nascita? Se pensiamo che, quando è nata, il fatturato complessivo degli associati era di 870 mila euro,