L’etimo di realtà, il latino realitas, ci riporta a res, cosa. La cosa pubblica a Roma. La cosa in sé di Kant. L’esser-cosa della cosa di Heidegger. La cosa freudiana di Lacan. La cosa è l’essere? La cosa è il linguaggio o è nel linguaggio, dimora dell’essere? In Duns Scoto la realitas non era la realtà esteriore, era l’esse in re della cosa: già nel XIII secolo il Doctor Subtilis indicava che la realtà vincola la cosa all’essere, all’ontologia, non a quel che appare. Confermava così il discorso occidentale, secondo cui, fin da Aristotele (“Non tutto quello che appare è vero”, scriveva il filosofo che Platone, suo maestro, chiamava nous, cioè “mente”), la realtà non è realistica o naturalistica, è mentale, è concetto, (“noumeno”, direbbe Kant) inattingibile ai sensi, presunti in balìa delle...

La situazione in Siria non è quella di cui leggiamo sui giornali. In Europa, c’è una forte propaganda contro Assad: anch’io sono contro Assad, ma la propaganda in sé non giova alla soluzione dei problemi della Siria. Dopo ciò che è accaduto in Libia, in seguito al rovesciamento di Gheddafi, è stato creato un grande Consiglio Nazionale Siriano sul modello del Consiglio Nazionale della Libia. Forse per ignoranza, perché molti analisti hanno dimenticato che cos’è la Siria. O forse molti politici europei sono stati corrotti dall’Arabia Saudita o dal Qatar. O forse le ONG sono state tanto ingenue da credere che in Siria o in Libia la democrazia si potesse creare dall’oggi al domani.
Sono numerosi i fattori per cui è estremamente difficile sbloccare la situazione in Siria. Con le primavere arabe, molti governi europei avevano la convinz...

Nella vostra Officina Meccanica, la carta vincente per la progettazione e la produzione di stampi a iniezione è costituita anche dalla capacità d’inventare nuove combinazioni, che rendono unici i vostri stampi. In che modo la vostra realtà manifatturiera è anche una realtà intellettuale?
La realtà dell’impresa è costituita da chi s’interroga ciascun giorno intorno alle modalità e alle tecnologie su cui investire, in modo che l’azienda offra un prodotto sempre più all’avanguardia nel mercato e risponda con efficacia alle richieste dei clienti più esigenti. In questo senso, prima che stampi su misura, noi vendiamo un servizio che deve risolvere i problemi del cliente. Per ottenere questo risultato, occorre che l’impresa attui un processo di aumento, non tanto delle sue dimensioni, quanto nei termini d’investimenti in...

Nel 2015, mentre l’economia mondiale era nel pieno di una delle più grandi crisi degli ultimi decenni, Tecnofinestra ha aperto un nuovo showroom a Sassuolo, nel cuore del distretto ceramico più importante del pianeta. Non deve essere facile rispondere ai gusti di privati e aziende in un’area che fa scuola per le più avanzate tendenze di architettura e design…
Non è facile e, tuttavia, i nostri punti di forza non sono pochi: basti pensare che Tecnofinestra è un nome che ha alle spalle oltre trent’anni di attività e ha già superato il traguardo delle 18.000 famiglie servite a Modena e provincia, sempre con la massima competenza e con una dedizione assoluta. Oggi disponiamo di...

Che cos'è la terapia antalgica?
È una cura che consente di trattare pazienti con problematiche dolorose, generalmente causate da patologie croniche. La nostra casa di cura ha un’esperienza storica nel trattare il dolore cronico e, da alcuni mesi, mi è stato dato l’incarico di occuparmene. I pazienti affetti da dolore cronico afferiscono al nostro servizio tramite l’ambulatorio all’interno della struttura, che fa parte del Sistema Sanitario Nazionale, con impegnativa del proprio medico curante. L'ambulatorio è attivo un giorno alla settimana. L’iter incomincia con una visita, in cui effettuiamo un’analisi di tipo anamnestico, una valutazione dell’esame obiettivo e un’individuazione della tipologia di problematica dolorosa. Trattiamo lombosciatalgie di vario tipo, comprese quelle derivanti da ernie o come esito di interventi chirurgici. Trattiamo poi cefalee croniche,...

C’è chi sostiene che un dibattito sereno sull’immigrazione sia impossibile, perché le spaccature ideologiche comportano immediatamente uno scontro tra chi è per l’accoglienza a tutti i costi e chi vorrebbe respingere chiunque arrivi. Con il libro Immigrazione: tutto quello che dovremmo sapere, che ho scritto con Giuseppe Valditara,...

“Gli antichi sovrani si comportavano nei confronti dei sudditi esattamente come il potere coloniale. Dal momento in cui conquista un paese straniero, il colonizzatore incomincia a svalutare la lingua locale affinché gli indigeni svalutino se stessi e si astengano dal pensare a una libertà che non meritano e che non si addice loro”.
In questo brano, tratto dal suo libro Perché il mondo...

Il 22 maggio scorso è stato inaugurato a Bologna il nuovo stabilimento F.I.V.E., Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici, con la partecipazione straordinaria del Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti. Ma F.I.V.E. è assurta agli onori delle cronache già da qualche anno, quando è stata segnalata come uno dei primi casi nazionali d’inversione di tendenza, delocalizzando la produzione dalla Cina...

Esplorando le novità esposte alla fiera internazionale Pulire (Verona, 23-25 maggio 2017) – il più grande appuntamento in Italia per la pulizia professionale – gli oltre 16.000 visitatori provenienti da vari paesi non hanno avuto dubbi: l’Oscar dell’eleganza è andato allo stand di Arco Chemical Group. Lei l’aveva annunciato nel numero precedente del nostro giornale: “Somiglierà più a...

Spesso la realtà dell’impresa è intesa in modo negativo perché sembra contrapporsi al sogno. Ma, quando lei ha fondato la S.E.F.A. Acciai, nel 1978, proprio la forza e la realtà del suo sogno sono stati la base di un’impresa divenuta oggi leader nella distribuzione di acciai speciali e da utensili. In che modo, quindi, l’esperienza dell’impresa indica che il progetto e il programma concernono la realtà intellettuale dell’impresa, il tempo...

A proposito del tema di questo numero della rivista La realtà intellettuale, la trasformazione in atto esige che l’imprenditore non si limiti al ruolo tradizionale di colui che organizza uomini e beni. Quanto conta il suo approccio nello svolgimento delle proprie funzioni, soprattutto in un momento in cui le nuove tecnologie suscitano nuove paure per gli effetti che potrebbero avere...