Calmate il vostro cuore; purificate la vostra anima; liberatevi della vostra intelligenza”. Questo precetto tratto dallo Zhuangzi è uno dei tanti esempi della diffidenza nei confronti dell’intelligenza che pervade il pensiero orientale. L’autore, il maestro Zhuang (369-286 a.C.), riformatore del taoismo cinese, prosegue: “Correggete il vostro corpo e unificate i vostri sguardi, l’armonia celeste scenderà in voi; frenate la vostra intelligenza e rettificate il vostro atteggiamento, lo spirito trascendente vi visiterà.
La virtù vi abbellirà; il Tao abiterà in voi”. Per il taoismo, l’intelligenza impedisce la Via perché viene opposta all’intuizione, alla spontaneità, all’armonia con la natura. Come è scritto nel trattato Huainanzi, il libro del maestro Huainan (139 a.C.), soltanto “colui che segue l’ordine naturale fluisce nella corr...

A capo di centinaia di ingegneri impegnati nel progetto di costruire un “cervello”, un computer che s’istruisca elaborando, una “mente” robotica, Google ha posto Ray Kurzweil, l’inventore del termine “singolarità”, che designa la macchina “transumana”, in grado di sostenere una conversazione con lo schema “domanda-risposta”. Il computer di Ray Kurzweil riconosce come correlate, quindi come significative, le parole che ricorrono nella costellazione linguistica attraverso relazioni di frequenza e di vicinanza spaziale. L’anomalia viene scartata. Si costituisce così un modello di risposta, attraverso un numero minimo di passi, calcolabili, misurabili e quindi prevedibili. Le ricerche neurocognitiviste di successo in questa epoca “riconoscono” anche nella “mente” umana questi modelli di risposta dettati dalla frequenza e dalla vicinanza sp...

L’Italia è nota per la ricchezza d’ingegno delle sue piccole e medie imprese, con una concentrazione che non ha eguali nel mondo. Mario Veronesi, il fondatore della Biomedical Valley, qualche anno fa notava nella nostra rivista che la vera ricerca si effettua nelle piccole e medie imprese, più che nelle multinazionali, per questo interessate all’acquisto del loro patrimonio culturale. Nella vostra Officina Meccanica quali sono i punti di forza che sono frutto dell’ingegno per la costruzione di stampi per materie plastiche? Noi progettiamo stampi che costruiamo su misura delle richieste del cliente in tempi brevi, ma per ottenere questo risultato è necessario che l’ingegno dei nostri tecnici sia alimentato dal continuo confronto. Questo modo di operare è tipico delle PMI, per questo il loro ingegno è ancora molto ambito dalle...

Il 30 marzo scorso si è tenuto in TEC Eurolab un evento all’insegna dell’intersezione fra arte e scienza del secondo rinascimento, Uno sguardo nuovo su un patrimonio artistico: liutai, musicisti, collezionisti, restauratori, responsabili di case d’asta e di strutture museali hanno avuto un’occasione straordinaria per vedere all’opera uno dei più potenti tomografi d’Europa, per conoscerne le potenzialità a beneficio del proprio lavoro e per avere una prova del modo in cui i vostri ingegneri mettono a frutto, da quasi trent’anni, il loro talento. Si conferma così il primato di TEC Eurolab come centro d’eccellenza europeo per i controlli non distruttivi, che garantisce ai clienti...

Il vostro Gruppo è stato il primo nel mondo a produrre utensili rotanti per scavi rettangolari nella perforazione verticale legata al minerario e al geotermico. Da oltre venticinque anni siete interpellati per la consulenza nel settore da grandi costruttori e imprese… Gli scavi rettangolari sono impiegati nell’edilizia verticale nelle grandi città.
A Hong Kong, per esempio, è una logica di costruzione molto utilizzata perché il terreno ha costi molto elevati.
Noi costruiamo gli utensili per fare i fori a campione che serviranno per le fondamenta degli edifici. Il primo di questi scavi verticali rettangolari è stato effettuato circa ventisei anni fa con un tipo di utensile rotante da roccia, che noi produciamo abitualmente.
Sono tre le aziende nel mondo che costruiscono questo tipo di macchine per la perforazione verticale rettangolare e siamo noi a...

La guerra in corso fra Ucraina e Russia, incominciata con l’occupazione della Crimea da parte della Russia nel 2014, ha posto all’attenzione della politica internazionale, ancora una volta, la questione Europa.
Se, infatti, sia lecito o no che uno stato si annetta un paese contravvenendo non soltanto ai trattati internazionali (Memorandum...

La mia frequentazione dell’Ucraina risale a quindici anni fa. Capitai in Ucraina per la prima volta nel 2004, all’interno di un percorso di esplorazione dei paesi ex-socialisti. Paesi che erano stati marginalizzati dalla storia per essere finiti, grazie alla spartizione del mondo fatta a Yalta, nel blocco “nemico”, ma con una profonda identità europea, se pensiamo a città come Praga, Varsavia...

L’azienda AVK è nata nel 2007, ma lei, che ne è il fondatore, è giunto in Italia dall’Ucraina da oltre vent’anni. Come mai ha avviato la sua impresa proprio in questo paese? Sono venuto qui con altri migranti per cercare una vita migliore. Laureatomi in ingegneria meccanica a Rivne, in Ucraina, ho deciso di provare un’esperienza all’estero, prima in Germania e poi in Italia. Ho...

Nata nel 1984 da un’idea di suo padre, l’ingegner Luciano Passoni, la SIR ha dedicato i primi quattro anni di vita alla ricerca pura, al fine di progettare, testare e realizzare un robot antropomorfo allora all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.
A proposito del titolo di questo numero Il talento, l’ingegno, l’intelligenza, nella casa dei robot l’intelligenza...

Il titolo di questo numero del giornale, Il talento, l’ingegno, l’intelligenza, è la fotografia del vostro Gruppo, che ha inventato non soltanto nuovi dispositivi informatici per il pulito intelligente, ma ha rivoluzionato la cultura del settore della pulizia professionale in Italia e nel pianeta.
La storia dei vostri primi venticinque anni è costellata di conquiste, frutto dell’investimento costante verso la qualità e...

L’intelligenza è spesso intesa come attributo soggettivo e come qualcosa di già acquisito. In questo numero del giornale, dal titolo Il talento, l’ingegno, l’intelligenza, esploriamo invece come l’intelligenza e l’ingegno si strutturino lungo il fare. Nel vostro caso, il continuo aggiornamento e la ricerca costante negli acciai speciali, leghe e titanio, hanno portato all’apertura di...