Economia e finanza

  • Il continuo aggiornamento tecnologico, integrato da ingenti investimenti in strutture, macchine, impianti, magazzini automatizzati e uomini, unito alla ricerca costante di prodotti e di fornitori, in particolare le acciaierie più qualificate a livello mondiale, costituiscono gli elementi della riuscita di S.E.F.A., azienda leader nella commercializzazione di materiali per la costruzione di stampi e utensili, acciai da costruzione e bonificati, acciai speciali Uddeholm e altri materiali per la manutenzione meccanica. Negli ultimi anni il vostro Gruppo ha valorizzato la quarantennale

  • Negli ultimi anni, le moderne tecnologie hanno favorito la diffusione dei materiali termoplastici, in alternativa o in sostituzione dei metalli. La ricerca e l’applicazione di questi materiali speciali ha richiesto di avvalersi sempre più dello stampaggio a iniezione, di cui la vostra azienda è leader. Qual è il contributo che la vostra Officina Meccanica offre alla comunità?

  • La città e la comunità sono costituite da infinite storie di imprese, storie di uomini e donne che lavorano per mettere a frutto il patrimonio d’ingegno, di scienza, di arte e di cultura che distinguono una comunità dall’altra. Costituita nel 2003, la PRM (Professionisti Revisori Modena) offre numerosi e qualificati servizi di controllo contabile e revisione legale e volontaria di bilancio alle imprese di diversi settori fra cui abbigliamento, produzione di ceramiche per l’edilizia, costruzioni civili e opere pubbliche, chimico, meccanico, alimentare, editoriale, bancario, informatico,

  • La vostra società opera nel settore delle energie rinnovabili ed è specializzata nelle attività di consulenza, progettazione e installazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili, sistemi di efficientamento energetico e gestione ambientale. La pluriennale esperienza maturata nel settore, unita alla ricerca costante, vi hanno consentito di registrare due brevetti industriali, fra cui i primi pannelli solari galleggianti …

  • Nella seconda edizione del contest internazionale The B-Side 2.0, che si è svolta anche quest’anno in occasione della manifestazione bolognese Design Week, avete accolto quasi duecento proposte di architetti e designer provenienti da tutto il mondo, premiando i più innovativi in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Bologna…
    Abbiamo voluto rilanciare l’importanza e la bellezza del marmo, premiando alcuni designer italiani, macedoni e venezuelani che hanno ideato e prodotto oggetti di arredamento ricavati dagli sfridi di lavorazione delle pietre naturali, spesso

  • Con il referendum del 23 giugno scorso per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, l’euroscetticismo che si sta diffondendo in Europa ha raggiunto un obiettivo importante. Secondo i dati previsionali della Commissione europea, riportati dal “Sole 24 Ore” del 27 gennaio 2015, anche in Polonia si registra un forte blocco alternativo contro le politiche di Bruxelles: dopo le elezioni parlamentari dell’ottobre 2015, il gruppo euroscettico Conservatori e Riformisti Europei è cresciuto al 37,58 per cento ed è diventato il partito egemone.

  • Quando si parla di fondi strutturali europei a favore della Polonia, occorre tenere conto che la raccolta di denaro da parte dell’Unione europea avviene tramite i dazi doganali, mentre in precedenza, prima del trattato istitutivo della Comunità europea, le dogane incassavano per conto dello stato. La Polonia è riuscita a ottenere una parte cospicua di fondi perché si è avvalsa con precisione delle normative, come in passato l’Olanda, e partecipa ai cosiddetti paesi virtuosi, che richiedevano il 100 per cento dell’importo ottenibile e lo spendevano con adeguata rendicontazione. Diversamente

  • La valutazione delle voci del bilancio di esercizio dev’essere effettuata, oltre che nel rispetto del principio della “prudenza”, anche nella “prospettiva della continuazione dell’attività”: è in questo principio normativo – espresso dall’art. 2423-bis del codice civile – che si annida uno degli aspetti maggiormente interessanti (e forse trascurati) delle regole civilistiche, contabili e tributarie che governano la redazione dello stato patrimoniale, del conto economico e della nota integrativa (documenti ai quali per effetto della recente riforma si aggiunge il rendiconto finanziario).

  • Nella vostra azienda ciascuna fase della produzione di stampi a iniezione di dimensione medio piccola è frutto di un’accurata analisi per rispondere in ogni dettaglio alle esigenze dei clienti, che possono contare sull’assistenza e la fornitura di ricambi anche negli anni successivi all’acquisto. Eppure, il vostro settore, che negli anni ottanta annoverava centinaia di officine soltanto nella provincia di Bologna, oggi ha subito una notevole trasformazione a causa della concorrenza di grandi gruppi stranieri. La vostra strategia è stata quella di puntare alla valorizzazione di ciascuna

  • Nel luogo comune il bilancio è bilancio del passato, quindi parte dall’idea di fine del tempo. Risulta invece essenziale per le imprese un bilancio dell’avvenire, che tenga conto del progetto e del programma...