• IL BELLO DEL SUPERFLUO

    Nell’epoca della condivisione sociale e della predazione fiscale, del taglio agli investimenti e della caccia allo spreco, dove tutto, dal tempo all’energia, deve essere misurato e risparmiato, il superfluo viene, idealmente, bandito: nulla di troppo, nulla di futile e di frivolo, occorre limitarsi a quel che è strettamente necessario, in base ai criteri di accettabilità e di sostenibilità....

  • COME LA VITA SI SCRIVE

    Che la vita si scriva non è automatico.
    E non dipende da noi, da una nostra soggettività. Ma senza il “noi” la vita non si scrive. Senza questo indice dell’infinito non si scrive. La vita esige l’apertura intellettuale, la esige il respiro stesso. Armando Verdiglione ha avviato un’elaborazione straordinaria intorno a ciò che ha chiamato il due originario, ovvero l’apertura intellettuale....

  • LA RICCHEZZA VIENE DALLE IDEE, NON DALL’ACCUMULAZIONE CAPITALISTICA

    Nei suoi libri lei sostiene che la ricchezza non è stata creata dall’accumulazione capitalistica, ma dal liberalismo delle idee e delle invenzioni. Ma il capitalismo non è la base delle società libere? Credo sia errato chiamare le società libere società capitalistiche. Questo nome è stato usato dai nemici delle società libere, soprattutto dai marxisti, benché lo stesso Marx non abbia...

  • I VIAGGI NELLO SPAZIO SONO SUPERFLUI?

    Paracadutista, incursore, partecipante alla missione di pace in Libano, ingegnere laureato sia al Politecnico di New York sia all’Università di Firenze e soprattutto astronauta, lei è stato tre volte nello spazio: nel 2007, fra il 2010 e il 2011 e nel 2017. Molti criticano i viaggi spaziali perché sono troppo costosi e li considerano superflui, inutili e non produttivi. A partire dalla sua...

  • L’INDUSTRIA NON TOGLIE LA LIBERTÀ DEL DESIDERIO

    A proposito del tema di questo numero della rivista, La necessità del superfluo, il 15 marzo scorso l’astronauta Paolo Nespoli ha tenuto una conferenza alla SIR. Era un incontro necessario o superfluo? Paolo Nespoli, ingegnere e maggiore dell’aeronautica, ha partecipato alla missione militare in Libano ed è stato nello spazio tre volte: nel 2007 con la missione Space Shuttle...

  • PARMACOTTO: IL GUSTO, LA QUALITÀ, LA SICUREZZA ALIMENTARE

    Con un fatturato di 72 milioni di euro nel 2018, Parmacotto torna ad essere protagonista grazie al rilancio dell’azienda da parte della nuova proprietà, che resta italiana, in controtendenza con quanto è avvenuto per altri grandi marchi dell’agroalimentare acquistati da multinazionali estere. Qual è oggi la nuova strategia del celebre marchio parmense? Quando ho incominciato a...

  • I CLIENTI HANNO BISOGNO DEL SUPERFLUO

    Soltanto qualche decennio fa l’impresa era considerata un’entità che nasceva per rispondere ai cosiddetti bisogni concreti di potenziali clienti e si credeva che la riuscita dipendesse quasi esclusivamente dalla capacità di offrire prodotti e servizi ad altissimo valore aggiunto, soprattutto in anticipo rispetto alla concorrenza. Il viaggio straordinario di TEC Eurolab – incominciato nel...

  • LE INVENZIONI DEL MANIFATTURIERO CONTRIBUISCONO ALLA LIBERTÀ

    In marzo scorso, il Gruppo SEFA ha inaugurato Sefa Acciai Academy, la prima edizione della due giorni dedicata alla metallurgia, che si è svolta nelle sale della società TECNA, con il patrocinio dell’Associazione Meccanica, della Fondazione Aldini Valeriani, di Confindustria Emilia e del Comune di Castel San Pietro Terme. I due appuntamenti, condotti da specialisti di vari settori della...

  • BMR BASKET 2000: INVESTIRE NELLE NUOVE GENERAZIONI

    Da oltre quindici anni voi siete main sponsor della squadra di pallacanestro di Scandiano (RE), da poco confluita nella squadra di Reggio Emilia, Jolly Basket 2000, e diventata quindi BMR Basket 2000. Lo sport è un’attività che può essere considerata superflua. Eppure, a parte il valore aggiunto che dà una squadra di serie B, anche in termini di notorietà, alla città di Scandiano, in cui ha...

  • COME L’INDUSTRIA VALORIZZA IL SUPERFLUO

    Il dibattito di questo numero del giornale esplora la necessità del superfluo nella città. Talora i movimenti ambientalisti considerano l’impresa non necessaria, anzi dannosa: sprecherebbe le cosiddette risorse naturali e produrrebbe inquinamento… Recentemente, in un programma televisivo uno studente affermava che i giovani manifestano nelle piazze delle città perché vogliono impedire...

  • ARTE E CULTURA DELLA VENDITA NEL SETTORE DELLA CERAMICA

    Lei è direttore commerciale Italia del Gruppo Romani Spa e coordina 50 agenti e 22 persone che compongono la struttura.
    Quali sono le caratteristiche che distinguono la vendita di piastrelle da quella di altri manufatti? Nel settore dell’industria ceramica la vendita è molto condizionata dal fatto che non si raggiunge direttamente l’acquirente finale, a parte nei negozi...

  • LA RICCHEZZA DEL SUPERFLUO

    Anche quest’anno il vostro Gruppo ha partecipato all’edizione del Bauma, la più importante fiera mondiale dedicata alle macchine da costruzione per l’industria estrattiva e alle attrezzature per l’edilizia, che si svolge a Monaco di Baviera ogni tre anni. Qual è stata la partecipazione italiana? I settori in cui operiamo sono legati alla perforazione verticale e a quella orizzontale per...

  • LA FAMIGLIA, L’AZIENDA, LA SOLIDARIETÀ

    In oltre cinquant’anni di attività, Gape Due S.p.A. ha dato un contributo straordinario d’innovazione tecnologica nella costruzione e nella rigenerazione degli stampi per le più importanti industrie del comprensorio ceramico più avanzato al mondo, quello di Sassuolo, ma anche di altri paesi in cui sono operativi distretti per la produzione di piastrelle.
    Quando ha incominciato a...

  • COSTRUIAMO PER DARE UN FUTURO ALLE NUOVE GENERAZIONI

    Nel cuore dell’Appennino bolognese, da quasi sessant’anni le Officine Meccaniche Fratelli Cinotti producono alberi di trasmissione impiegati in diversi ambiti industriali, dalle macchine agricole alle macchine movimento terra, dall’automotive alla nautica. La vostra azienda, che si estende su una superficie di 16.000 metri quadri, ma che è compresa in un’area di 46.500 metri quadri, è...

  • ARCO CHEMICAL GROUP: UNA NUOVA CULTURA DEL PULITO IN ITALIA E NEL PIANETA

    I visitatori della XXIV edizione di Pulire, fiera internazionale della pulizia professionale a Verona (21-23 maggio 2019), entrando nel vostro stand avevano la sensazione di immergersi in un bosco ricco di profumi e di piacevoli fragranze, una vera e propria esperienza fra le bellezze della natura. Che cosa avete voluto trasmettere attraverso questo meraviglioso allestimento scenografico...

  • CASONI PROJECT: LE TECNOLOGIE PIÙ AVANZATE PER I NUOVI MATERIALI

    L’esperienza di oltre vent’anni nell’ambito della progettazione, costruzione e industrializzazione di particolari ottenuti con materiali speciali, ha costituito per lei la base per l’investimento nella Casoni Project, azienda attiva nello sviluppo e nella produzione di particolari e componenti di alta tecnologia per settori come racing, automotive, nautica, biomedicale e aeronautico. Grazie...

  • DIECI ANNI DI MADE IN ITALY A TUTTO VAPORE

    Di ritorno dalla XXIV edizione di Pulire, fiera internazionale della pulizia professionale a Verona (21-23 maggio 2019), quali sono state le sue impressioni? L’afflusso di visitatori è andato al di sopra di ogni aspettativa: oltre il 30 per cento del totale, provenienti da circa 100 paesi del mondo, mentre gli espositori stranieri erano di 21 paesi differenti. Questo ci fa piacere...

  • LE MACCHINE TRAPIANTATRICI, PIÙ PRODUZIONE DI ORTAGGI A MINORI COSTI

    Checchi & Magli è oggi fra le imprese italiane che sono ambasciatrici del made in Italy nel mercato mondiale delle macchine trapiantatrici e delle tecnologie per orticoltura. Cosa sta accadendo attualmente nel settore? Ho iniziato a lavorare in Checchi & Magli vent’anni fa e sono stati anni di aumento delle vendite nei mercati internazionali, ma anche nella dimensione aziendale...

  • MIX MARKT, I NEGOZI CON I PRODOTTI GASTRONOMICI DELL’EUROPA DELL’EST

    Lei è presidente di Monolith Italia Nord – azienda del Gruppo internazionale Monolith, fra le principali realtà italiane del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari dell’Europa dell’Est – e della catena di distribuzione al dettaglio Mix Markt.
    Come ha colto l’opportunità d’investire in prodotti della tradizione alimentare dell’Europa orientale? Vivo in Italia da...

  • I ROBOT, I COSACCHI, L’UCRAINA

    Da oltre dieci anni la sua azienda, AVK, opera nel settore delle macchine automatiche per l’assistenza, manutenzione e riparazione di impianti robotizzati, sia in Italia sia all’estero. Negli ultimi mesi, quali sono le trasformazioni nel settore? Siamo specializzati nella riparazione di robot industriali, attività che fa parte del service e della manutenzione, ma anche nell’effettuare...

  • IL SUPERFLUO: LA STRADA DELLE OPPORTUNITÀ

    Il titolo di questo numero del giornale è La necessità del superfluo. In che modo interviene il superfluo nella meccanica di precisione, settore in cui ha un ruolo da protagonista a Modena sia l’Officina Bertoni Dino Srl, che lei ha rilevato quattro anni fa, sia l’Officina Meccanica Bartoli, fondata da suo nonno nel 1961? La riuscita nel nostro lavoro è frutto di tante attività...

  • L’EREDITÀ INTELLETTUALE DI TECNOFINESTRA

    Dai dati di Unioncamere Emilia Romagna relativi alla provincia di Modena per l’anno 2018 risulta che nel settore del commercio lavorano 55.000 persone.
    Sono uomini e donne che ciascun giorno contribuiscono a rendere viva la città, offrendo la bellezza, la varietà e la differenza dei manufatti nei negozi al dettaglio o in aziende come Tecnofinestra, che ha fornito l’eccellenza...

  • COME VIVERE L’ALTO RENO TERME

    Lei è stato promotore e artefice della fusione dei comuni di Porretta Terme e Granaglione, che ha richiesto una gestione complessa. Quale bilancio trae dai primi tre anni di amministrazione del nuovo comune di Alto Reno Terme? Amministrare la vasta area del comune di Alto Reno Terme è molto impegnativo per i servizi erogati non soltanto ai cittadini di Porretta e di Granaglione, ma...

  • LA VOCE E IL SUPERFLUO NECESSARIO

    Con Cristiano Cremonini la lirica ha trovato a Bologna un grande protagonista internazionale. Come si è accostato all’opera lirica? A differenza di tanti miei colleghi del settore, non ho avuto genitori appassionati e fanatici dell’opera lirica. Ma, all’età di otto anni, dopo aver ascoltato alcuni dischi che ho trovato nella biblioteca di famiglia, ho chiesto di andare a vedere la ...

  • L’AMMINISTRAZIONE DELLA CITTÀ ESIGE L’ASCOLTO

    Lei ha concluso in maggio scorso il suo mandato di sindaco di Castel di Casio, dopo circa quarant’anni di amministrazione pubblica. Qual è la testimonianza della sua esperienza? Il mio interesse per la politica è incominciato in seguito all’incontro con Giorgio Sirgi, sindaco di Camugnano e poi eletto alla carica di primo cittadino anche a Castel di Casio. Accanto alla sua guida, dopo...