Cervello dell'impresa

  • Intervista di Sergio Dalla Val

    Quali sono i problemi che stanno frenando l’impresa turistica?

  • Da dove viene la differenza? Dove trovarla? Chi la detiene? Come farne una proprietà? È meglio includerla o escluderla? Nel discorso occidentale porre la morte come limite delle parola ha comportato che la differenza fosse il segno della sopravvivenza: “Tutti sono uguali dinanzi alla morte, nella vita ognuno si differenzi”. È questa la piccola differenza, differenza relativa, differenza tra l’uno e l’altro. È la diversità, per esempio dei modi di essere, di arrangiarsi, di campare.

  • Intervista di Anna Spadafora

    Può dare qualche informazione sulle caratteristiche della piastrella antismog, Oxygena?

  • Intervista di Anna Spadafora

    Qual è la differenza principale tra un’attività come la vostra, che si occupa dei regali, dei cosiddetti gadgets che le aziende regalano ai loro clienti, rispetto ad altre attività?

  • Intervista di Caterina Giannelli

    Nuova Didactica, scuola di management dell’Unione Industriali Modena, offre da diversi anni quanto di meglio possa esistere per una formazione che punta all’eccellenza. Quali sono le novità che possono trovare gli imprenditori nella vostra scuola nei prossimi mesi?

  • Intervista di Anna Spadafora

    È interessante che nel testo del manifesto della Robur – da quarant’anni leader nelle tecnologie avanzate per la climatizzazione – ci sia un saluto alla vita…

  • In un hotel della Città cellulare, l’altro giorno un cliente giapponese raccontava a un imprenditore italiano una storia incredibile: con quali mezzi e con quali strumenti della parola era riuscito a concludere un’operazione che ormai aveva dato per fallita, e come la sua famiglia avesse costituito con lui un dispositivo di forza, dando prova di solidarietà e consolidando il loro patto per la riuscita.
    Una pittrice di New York raccontava a un giornalista del colore che stava cercando da più di dieci anni e di come quel giorno le sembrava di averlo trovato nel cielo della Città

  • Intervista di Anna Spadafora

    Il settore Ricerca e Sviluppo concerne sicuramente il lavoro di cervello e in Oil Control sembra che ce ne sia parecchio. Ma, a proposito di questo tema a cui anche in questo numero della rivista è dedicata una rubrica, il brainworking, in che modo sono coinvolti i collaboratori nel cervello dell’impresa?

  • Intervista di Pasquale Petrocelli

    Cosa può dirci della sicurezza in città?

  • Intervista di Sergio Dalla Val

    Pubblichiamo in questa pagina, in anteprima rispetto alla presentazione ufficiale, il Manifesto sulle città della conoscenza, redatto da lei e da Debra Amidon. Può parlarci di questa iniziativa?