Innovazione

  • Il contributo di Evolvente nella ricerca e nella proposta di strumenti finalizzati al risparmio energetico e all’utilizzo di energia da fonti rinnovabili è stato rilevante negli ultimi anni: basti pensare alle collaborazioni con varie università italiane nell’applicazione di software per la certificazione energetica o all’impulso che avete dato per l’invenzione di Evos, il fotovoltaico che raddoppia il rendimento, e dei biocarburanti di seconda generazione, che utilizzano gli scarti della cellulosa e i rifiuti urbani.

    Anche quest’anno si apre con una novità importante:

  • Kompass Service S.r.l., società leader nel settore delle ristrutturazioni a Bologna, sta portando avanti una ricerca che riguarda le nanotecnologie applicate all’edilizia. Di che cosa si tratta?

    È risaputo che nelle nanotecnologie la materia, ridotta a una particolare unità di misura inferiore al micrometro, si comporta in maniera particolare, seguendo i parametri della fisica quantistica, e viene manipolata a livello atomico e molecolare in modo che la sua funzionalità risulti ampliata.

    Lo smog che entra nelle abitazioni è molto più concentrato di quello esterno

  • La cultura imprenditoriale del nostro paese differisce notevolmente, da un punto di vista filosofico e organizzativo, da quella delle nazioni concorrenti: tale diversità si traduce a livello pratico nella realizzazione di prodotti altamente identificabili e in un approccio progettuale a prima vista poco sistematico, ma in realtà estremamente creativo. Questa cultura è alla base del made in Italy, che a nostro avviso non deve essere declassato a banale caratteristica geografica: esso può essere meglio definito come la trasposizione, all’interno della produzione industriale, dei noti

  • Secondo produttore nazionale di PC industriali, dal 1978 S.C.E. ha sviluppato partnership con aziende di vari paesi nel settore dell’automazione industriale e dei sistemi elettronici di controllo. Nonostante il mercato dei vostri prodotti sia da tempo maturo, quest’anno avete presentato una novità assoluta che coniuga la funzionalità con l’estetica made in Italy: la nuova serie di PC industriali Maranello Made in Red… 

  • I serramenti Luppi, oltre ad avere risposto in anticipo alle esigenze del risparmio energetico – che oggi sono divenute obblighi di legge –, s’inseriscono bene sia nelle nuove costruzioni sia nelle ristrutturazioni di abitazioni e palazzi storici. Ma in che modo si combinano i parametri dell’efficienza con quelli dell’estetica, come si addice a un vero prodotto made in Italy?

  • Noto al vasto pubblico per il suo ruolo di portiere con importanti squadre di Serie A, come Inter, Bologna, Parma, Modena e Lazio, dove ha giocato fino all’anno scorso, lei ha deciso di giocare un’altra partita, quella dell’energia ricavabile da fonti geotermiche, fondando con altri soci la Geosaving S.r.l., che, in soli tre anni di attività, ha già superato i cento impianti installati in edifici privati e industriali, strutture alberghiere e ospedaliere su tutto il territorio nazionale. Quali sono i vantaggi di questa nuova e antica fonte di energia?

  • In questo numero discutiamo del valore del made in Italy in vari settori. Geco Costruzioni da sempre ha dato un contributo al settore edile con il restauro di beni immobili di pregio e nell’edificazione di fabbricati con una forte valenza tecnologica. In che modo la vostra esperienza si distingue come esempio dell’arte italiana del costruire?

  • Sul numero precedente del giornale, lei notava come la crisi stia portando a una trasformazione radicale del lavoro, che rende sempre più indispensabile “Puntare sull’esportazione del capitale intellettuale che non ha la possibilità di esprimersi in Italia” e, “a tale scopo, le nostre istituzioni dovrebbero promuovere accordi con altri paesi, per portare all’estero le nostre aziende e le nostre risorse umane, dando così una mano ai paesi che ne hanno bisogno, ma soprattutto offrendo agli italiani una speranza e un avvenire che magari oggi non intravedono”. 

    Quali sono

  • Da diversi anni, Kompass Service S.r.l. fornisce a Bologna servizi integrati di edilizia, per privati, condomini e aziende. Quali novità particolari propone rispetto a ambiti così differenti?

    Kompass è nata come impresa di servizi e, solo successivamente, si è specializzata nell’edilizia. Ma, in ciascun ambito di attività, è sempre prevalsa l’attenzione al dettaglio, che è alla base della formazione dei nostri operatori. L’attenzione al dettaglio, alle piccole cose, fa di un’azienda una buona azienda, per questo siamo molto attenti a seguire il cliente anche a ristrutturazione

  • Nonostante in questo periodo le difficoltà si facciano sentire in quasi tutti i settori, possiamo constatare che le aziende come la vostra, che propongono la qualità e l’eccellenza, ingegnandosi e trovando nuovi sbocchi, non hanno perso i propri ritmi di lavoro. Con oltre 11.000 clienti in Italia, Centrum è referente unico per la sicurezza di tutti gli showroom e le sedi di gruppi importanti del settore moda come Max Mara, Liu Jo, Blumarine e Gaudì… 

    La crisi mondiale che stiamo attraversando ha interessato anche la nostra azienda, fortunatamente soltanto negli ultimi